AI Companion Leadership di pensiero IA Zoom One

La tua azienda utilizza applicativi di IA generativa? Prendi in considerazione 3 principi chiave per guidare il tuo approccio

Tenere fiducia, adattabilità ed esigenze del cliente al primo posto è la chiave per integrare gli applicativi di IA generativa nel tuo lavoro.
4 tempo di lettura

Data di aggiornamento August 01, 2023

Pubblicato in data June 23, 2023

Is Your Company Using Generative AI Tools? Consider These 3 Key Principles To Guide Your Approach

Un approccio dell'IA incentrato sul cliente

 

Ascoltare i clienti e concentrarsi sui loro desideri e sulle loro esigenze è fondamentale per le aziende che desiderano integrare applicativi di IA generativa nei modi in cui le persone desiderano usarli.

 

Durante la conversazione con il socio fondatore del Fellows Fund, Alex Ren, e con il CEO di HubSpot, Yamini Rangan, il nostro CEO, Eric S. Yuan, ha affermato che i clienti sono curiosi di sapere come sfruttare l'IA per migliorare l'esperienza dei nostri prodotti. Lo facciamo da anni, analizzando il modo in cui le persone utilizzano i nostri prodotti, incorporando l'intelligenza artificiale in funzioni come gli sfondi virtuali e la soppressione del rumore e utilizzando l'intelligenza conversazionale con la nostra offerta Zoom Revenue Accelerator, il tutto con l'obiettivo di creare un'esperienza migliore per i nostri clienti.

 

Smita Hashim, nostro Chief product officer, ha approfondito l'argomento in una conversazione a parte. Per capire come integrare l'IA, ha invitato i leader a prendere in considerazione il modo in cui le persone interagiscono con i prodotti. "Incontrate le persone dove si trovano" ha affermato. "È lì che useranno gli applicativi". Questo è il motivo per cui ci concentriamo sui prodotti: le nuove funzionalità che abbiamo lanciato di recente, il riepilogo delle riunioni Zoom AI Companion e la composizione della chat per il team di Zoom AI Companion aiutano le persone a lavorare in modo più efficiente negli spazi che già occupano

 

Concentrandosi sul cliente, le aziende vedranno il valore degli applicativi di IA riflettersi su qualsiasi aspetto, dalla produttività e fidelizzazione dei dipendenti al miglioramento delle vendite, da una migliore esperienza del cliente a una più efficace collaborazione tra i team.

 

Fiducia in ogni momento

 

La protezione dei dati e la trasparenza sono fondamentali al giorno d'oggi. Spesso i modelli di IA si basano su dati da apprendere e migliorare, ma i clienti dovrebbero avere la possibilità di scegliere come utilizzare i dati. Le persone che utilizzano gli applicativi di IA generativa devono potersi fidare del fatto che le aziende si comportino in modo responsabile con i loro dati e siano trasparenti su ciò per cui vengono utilizzati.

 

Riteniamo che costruire e mantenere la fiducia dei clienti sia fondamentale. Come ha affermato Eric durante la conversazione, "Una volta persa la fiducia, è difficile riconquistarla." Ecco perché in Zoom ci concentriamo sull'offrire trasparenza, visibilità e controllo ai nostri clienti. Ad esempio, per il nostro recente lancio della prova gratuita del riepilogo delle riunioni di Zoom AI Companion e delle funzioni di composizione della chat per il team, abbiamo permesso ai clienti di sapere come venivano utilizzati i dati in relazione alle funzionalità di Zoom AI Companion e abbiamo fornito delle impostazioni per controllare quando condividere i dati per il miglioramento dei prodotti, come i modelli di formazione.

 

Adattabilità con gli applicativi di IA

 

Il panorama dell'IA è in continuo cambiamento, le conversazioni che teniamo oggi sono molto diverse da quelle discusse sei mesi fa e lo stesso avverrà tra pochi mesi. Le aziende devono avere una mentalità flessibile e hanno bisogno che lo siano anche gli applicativi di IA che utilizzano.

 

Il desiderio di flessibilità dei nostri clienti ha influenzato il nostro approccio federato all'IA. Questo ci dà la possibilità di attingere a più modelli linguistici di grandi dimensioni per scopi diversi, a partire dai potenti modelli IA di proprietà di Zoom, insieme a quelli di aziende leader nel settore dell'IA come OpenAI e Anthropic, e forse altri in futuro. Molti dei nostri prodotti, come Zoom Virtual Agent e Zoom Revenue Accelerator, consentono inoltre ai clienti di utilizzare i propri modelli per creare output specifici per le proprie esigenze individuali. In futuro, alcuni clienti potrebbero essere in grado di portare il proprio modello insieme alle funzionalità e ai prodotti di Zoom AI Companion basati sull'IA.

 

Prodotto, processo, persone

"Dalla nostra prospettiva, abbiamo bisogno di prendere in considerazione aspetti da un punto di vista del prodotto, del processo e delle persone" ha affermato Eric durante l'evento. "È fondamentale accogliere l'IA e sfruttarla per migliorare l'esperienza del prodotto. Inoltre, dobbiamo considerare il modo in cui possiamo utilizzare l'IA per migliorare il flusso di lavoro del processo. Infine, è fondamentale migliorare la produttività tramite l'IA, in quanto rivoluzionerà tutto ciò che facciamo."

L'approccio all'IA con un'ottica incentrata sul cliente e il mantenimento della fiducia e dell'adattabilità sono fondamentali per navigare in questo nuovo panorama. Per ulteriori approfondimenti dalla conferenza sull'IA generativa, consulta la nostra videoteca on-demand.

I nostri clienti ci amano

Okta
Nasdaq
Rakuten
Logitech
Western Union
Autodesk
Dropbox
Okta
Nasdaq
Rakuten
Logitech
Western Union
Autodesk
Dropbox

Zoom – Una piattaforma per comunicare