AI Companion Come fare IA

Come ottenere il massimo da Zoom AI Companion: una guida per iniziare con il tuo assistente di IA

8 tempo di lettura

Data di aggiornamento June 17, 2024

Pubblicato in data September 24, 2023

Come ottenere il massimo da Zoom AI Companion: una guida per iniziare con il tuo assistente di IA

In un ambiente di lavoro frenetico come quello attuale, l'ottimizzazione della produttività e il miglioramento della collaborazione sono priorità assolute. La tecnologia IA, fortunatamente, può esserci d'aiuto e molte organizzazioni ne stanno vedendo i vantaggi. Morning Consult, per conto di Zoom*, ha condotto un'indagine globale che ha rilevato che, tra i team che utilizzano l'IA, oltre il 75% dei leader ha dichiarato che i loro dipendenti hanno completato le attività più velocemente, sono stati più produttivi e hanno prodotto un lavoro di qualità superiore.

Il tuo assistente di IA generativa Zoom AI Companion, può aiutarti a trasformare il tuo lavoro e le tue comunicazioni. Zoom AI Companion, incluso senza costi aggiuntivi nei servizi a pagamento assegnati al tuo Account utente Zoom, è progettato per integrarsi agevolmente con la tua esperienza Zoom. Inoltre, offre diverse funzionalità che possono consentirti di lavorare meglio, non di più. 

In questa guida spiegheremo in modo dettagliato come attivare AI Companion; esploreremo le sue principali funzionalità e condivideremo alcuni consigli che ti aiuteranno a sfruttare al meglio questo eccezionale assistente di IA.

  • Ecco che cosa puoi fare con Zoom AI Companion
  • Come attivare AI Companion
  • Come ottenere il massimo dal tuo assistente di IA

Ecco che cosa puoi fare con Zoom AI Companion

Sia che tu sia alle prime armi con l'IA, sia che tu ne conosca i vantaggi da tempo, ti starai chiedendo che aiuto può darti AI Companion. Uno dei punti di forza di AI Companion è la sua integrazione con le modalità di utilizzo Zoom. In aggiunta, come tutto ciò che riguarda la nostra piattaforma, è semplice e facile da usare. Ecco qualche esempio di come può aiutarti.

Scrivere e-mail e messaggi

Secondo l'indagine Zoom di Morning Consult, i dipendenti impiegano la maggior parte del loro tempo sul lavoro a redigere e a inviare e-mail e messaggi di chat. Inoltre, il 44% dei dipendenti dichiara di dedicare a queste attività più tempo di quanto vorrebbe.

AI Companion, in qualità di tuo assistente IA alla scrittura può scrivere e-mail con il tono e la lunghezza appropriati, aiutandoti a realizzare comunicazioni professionali ed efficaci. 

Puoi anche usarlo per scrivere le risposte in Zoom Team Chat con il tono e la lunghezza corretti. Così facendo, potrai risparmiare tempo e consentire una comunicazione efficace all'interno del team.

Fare riassunti, per aiutarti a essere sempre aggiornato

Se hai poco tempo e una quantità spropositata di messaggi da recuperare, AI Companion può riassumere rapidamente i thread della chat. In questo modo potrai cogliere il quadro generale e potrai rispondere in modo efficiente. 

AI Companion può anche fornire riepiloghi delle riunioni: in questo modo, durante le riunioni, non dovrai prendere appunti per ricordare ciò che è stato discusso né i passi successivi che tu e il team dovete compiere. Inoltre, non devi registrare la riunione per fare in modo che AI Companion ne generi un riepilogo.

Prossimamente, AI Companion sarà in grado di fornire un'analisi delle telefonate registrate e dei riepiloghi di SMS e messaggi vocali su Zoom Phone. In questo modo ti aiuterà a risparmiare ancora più tempo.

Ti può aiutare prima, durante e dopo le riunioni

Secondo l'indagine di Zoom di Morning Consult, la principale attività per la quale i leader sarebbero più disposti a utilizzare l'IA è l'aiuto in tempo reale durante le riunioni. Questa funzionalità rende l'assistente di riunione IA uno strumento prezioso.

AI Companion può rispondere alle tue domande su una riunione in corso. Se l'organizzatore ha abilitato questa funzionalità, è sufficiente chiedere ad AI Companion un riepilogo di ciò che è accaduto fino a quel momento, se è stato menzionato il tuo nome o se ci sono state azioni da intraprendere che ti sono sfuggite. Gli organizzatori delle riunioni hanno a disposizione delle impostazioni sulla privacy per controllare se autorizzare i partecipanti a porre domande sulla riunione, anche per sapere cosa è successo prima che partecipassero.

AI Companion, dopo la registrazione di una riunione nel cloud, può creare automaticamente registrazioni smart organizzate per capitoli, evidenziare le informazioni importanti e creare azioni da intraprendere per i partecipanti. In questo modo, puoi rivedere più velocemente le registrazioni delle riunioni che potresti aver perso e trovare rapidamente le informazioni necessarie per agire.

Se ti serve aiuto per pianificare una riunione, AI Companion sa fare anche quello. Prossimamente AI Companion sarà in grado di rilevare automaticamente la necessità di una riunione nei messaggi della chat e di mostrare un pulsante di pianificazione nella chat per il team per semplificare la procedura di pianificazione stessa.

In futuro, potrai interagire con AI Companion attraverso un'interfaccia conversazionale, che ti consentirà di richiedere assistenza per un'ampia gamma di attività.

Migliorare la qualità del tuo lavoro

AI Companion può contribuire ad aumentare la produttività e la collaborazione, oltre a migliorare la qualità del lavoro.

NOVITÀ! Con pochi clic, AI Companion può aiutarti a generare idee su una lavagna digitale e organizzare i contenuti in categorie, migliorando la sessione di brainstorming. 

Novità! AI Companion può essere utile a generare idee in Zoom Whiteboard.

In futuro, potrai ricevere un feedback in tempo reale sulle tue capacità di comunicazione e presentazione durante le riunioni, in modo da poterti migliorare contestualmente.

Come attivare AI Companion

Ora che hai acquisito familiarità con tutti i modi in cui AI Companion può aiutarti durante la giornata lavorativa, ecco come fare per iniziare a usarlo subito. Hai accesso alle funzionalità di AI Companion disponibili con i servizi a pagamento assegnati al tuo Account utente Zoom senza costi aggiuntivi.** Per attivarlo, ti basta seguire questi passaggi:

  1. Verifica con l'amministratore. Per impostazione predefinita, tutte le funzionalità di AI Companion sono disattivate. Gli amministratori devono prima abilitarle attraverso le impostazioni a livello di account e di gruppo. Se stai partecipando a una riunione Zoom e vedi l'icona  di AI Companion sulla tua barra degli strumenti, puoi cliccarci sopra e seguire le istruzioni per richiedere all'amministratore di abilitare questa funzionalità. 
  2. Accedi e aggiorna il client Zoom. Accedi al client Zoom e assicurati di aver effettuato l'accesso. Inoltre, controlla che il tuo client sia aggiornato (è richiesta la versione minima 5.16.0).
  3. Accedi alle impostazioni dell'account sul web portal (clicca su "Impostazioni" nel pannello di sinistra) e cerca la scheda di AI Companion. Potrai attivare e disattivare ciascuna delle funzionalità che hanno le impostazioni a livello di utente.
Novità! Ora puoi gestire tutte le impostazioni di AI Companion in un unico luogo.
  1. Inizia l'esplorazione. Puoi trovare l'icona di AI Companion () in diversi prodotti del client Zoom, ad esempio nella barra degli strumenti dei controlli di Zoom Meetings o nella finestra di Zoom Team Chat. Una volta individuata l'icona di AI Companion, puoi iniziare a esplorare le sue capacità come assistente di IA per le riunioni, aiuto nella scrittura e altro ancora.

Come ottenere il massimo dal tuo assistente di IA

Vuoi sapere come utilizzare AI Companion per risparmiare tempo e ottimizzare la collaborazione? Ecco alcuni trucchi da professionista:

  1. Impostalo e poi dimenticatene. Se apprezzi le capacità di prendere appunti alle riunioni di un assistente di IA ma continui a dimenticare di cliccare sul pulsante "riepilogo della riunione" di AI Companion all'inizio delle riunioni, attiva l'impostazione. In questo modo puoi avviare automaticamente il riepilogo della riunione all'inizio di tutte le riunioni che organizzi. 
  2. Specifica bene i tuoi prompt. Quando vuoi che AI Companion ti aiuti a scrivere un messaggio e-mail o di chat, puoi includere nella richiesta specifiche come il tono desiderato o lo scopo del messaggio. Questo sarà utile ad AI Companion per generare un messaggio maggiormente in linea con quello che stai cercando.
  3. Non perdere di vista l'icona di AI Companion. Una cosa bellissima di AI Companion è che è presente in tutta la piattaforma Zoom, quindi è integrato nella tua modalità di lavorare. È sufficiente controllare l'icona Zoom AI Companion mentre lavori nella chat per il team o partecipi alla tua prossima riunione. Cliccando sull'icona, vedrai come AI Companion può aiutarti a essere più produttivo durante la giornata lavorativa.

Inizia a utilizzare Zoom AI Companion oggi stesso

Se sei pronto a migliorare la tua produttività e il tuo livello di collaborazione, inizia a usare AI Companion oggi stesso, senza costi aggiuntivi con i servizi a pagamento assegnati al tuo Account utente Zoom. 

Se non hai un piano Zoom a pagamento, effettua l'aggiornamento oggi stesso per accedere ai vantaggi di AI Companion. È il momento di lavorare in modo più smart, di collaborare in modo più efficace e di raggiungere i tuoi obiettivi con facilità.

Ti servono altri suggerimenti? Non dimenticare di dare un'occhiata al nostro Zoom Learning Center per una lezione pratica su come sfruttare AI Companion nella tua giornata lavorativa.

___

*Sulla base di un sondaggio online condotto su 11.023 lavoratori della conoscenza a tempo pieno in Stati Uniti, del Regno Unito, Irlanda, Germania, Francia, Giappone, Singapore e Australia. Condotto da Morning Consult per conto di Zoom Video Communications, Inc. dal 10 al 25 agosto 2023.

*Nota: AI Companion potrebbe non essere disponibile per alcuni settori e per alcuni clienti regionali.

I nostri clienti ci amano

Okta
Nasdaq
Rakuten
Logitech
Western Union
Autodesk
Dropbox
Okta
Nasdaq
Rakuten
Logitech
Western Union
Autodesk
Dropbox

Zoom – Una piattaforma per comunicare