Report IA Approfondimenti e tendenze

Un nuovo sondaggio indica che i leader puntano tutto sull'IA

4 tempo di lettura

Data di aggiornamento April 15, 2024

Pubblicato in data December 13, 2023

Un nuovo sondaggio indica che i leader puntano tutto sull'IA

Anche se siamo digitalmente più interconnessi che mai, collaborare richiede ancora parecchio impegno. Mantenere aggiornati sullo stato dei progetti i colleghi nei team distribuiti, prendere appunti, condividere le azioni da intraprendere, non restare indietro con chat e e-mail sono tutte attività che tolgono tempo al completamento del lavoro.

Come abbiamo scoperto in un nuovo sondaggio di Morning Consult,* commissionato da Zoom, questo paradosso della collaborazione impedisce a molti di noi di raggiungere una maggiore produttività e di svolgere un lavoro più incisivo. La buona notizia è che le tecnologia della nuova IA generativa è d'aiuto. Il sondaggio globale condotto su oltre 11 000 leader e dipendenti ha mostrato risultati interessanti sull'utilizzo dell'IA e sull'opinione di leader e dipendenti. Inoltre ha rivelato quali sono le attività a cui leader e dipendenti, appunto, dedicano la maggior parte del tempo e ha dimostrato l'impatto dei più recenti applicativi di IA generativa nel contribuire a risparmiare tempo e a migliorare la collaborazione.

Di seguito riportiamo alcune tendenze e opinioni chiave. Puoi consultare il report completo sull'IA per lavoro per conoscere tutti i risultati relativi a come l'IA contribuisce a stimolare la collaborazione moderna.

Il paradosso della collaborazione è reale e colpisce maggiormente i leader

Il report conferma ciò che molti di noi sperimentano quotidianamente, ovvero che la maggior parte delle persone trascorre molto tempo al lavoro dedicandosi a mansioni amministrative o impegnative come gli aggiornamenti di stato dei progetti e la condivisione di note con i colleghi. Più del 70% dei leader ha dichiarato di dedicare a queste attività un paio di volte alla settimana, rispetto a più della metà dei dipendenti. Inoltre, molti leader hanno affermato di dedicare a questo tipo di attività più tempo di quanto vorrebbero.

Il 67% dei leader dichiara di lavorare spesso più di otto ore al giorno, e le loro risposte indicano che avrebbero necessità di più tempo per concentrarsi su altri elementi. Alla domanda su cosa farebbero con più tempo a disposizione, i leader hanno risposto, per la maggior parte che vorrebbero sviluppare processi e flussi di lavoro migliori per il loro team. I dipendenti invece hanno risposto di voler più tempo di concentrazione senza interruzioni per completare il proprio lavoro.

Chi evita l'IA non si rende conto di quante ore potrebbe risparmiare

Gli intervistati che attualmente utilizzano applicativi di IA per lavoro affermano di aver riscontrato un notevole risparmio di tempo, ciò vale più per i leader che per i dipendenti. Il 74% dei leader dichiara di risparmiare una o più ore al giorno, contro il 46% dei dipendenti.

Tuttavia, chi non utilizza l'IA per lavoro non si limita a perdere ore: non si rende conto di quanto tempo, potenzialmente, potrebbe risparmiare. Il 55% dei dipendenti e il 50% dei leader che non utilizzano l'IA, alla domanda su quanto tempo pensano che l'IA farà risparmiare loro durante una giornata lavorativa, standard, ha risposto di non saperlo. Ciò rivela l'enorme costo dell'opportunità per chi evita l'IA e come la formazione per questo gruppo sui vantaggi dell'IA potrebbe potenzialmente contribuire a promuoverne l'adozione.

I responsabili segnalano effetti positivi, ma i dipendenti sono ancora incerti sull'adozione

I leader i cui team utilizzano l'IA hanno riportato molti vantaggi, soprattutto per quanto riguarda la collaborazione. Una ragione può essere che l'IA si può utilizzare per automatizzare o supportare alcune attività come condividere note e azioni da intraprendere dopo le riunioni, comporre messaggi e organizzare informazioni.

Tuttavia, resta una certa tensione tra i vantaggi che i leader stanno riscontrando e l'opinione generale dei dipendenti nei confronti dell'IA. L'82% dei leader ha affermato di essere entusiasta dell'IA, rispetto al 57% dei dipendenti. Questo divario di opinione si traduce anche nell'adozione. Il 73% dei leader ha dichiarato di utilizzare l'IA almeno un paio di volte a settimana, rispetto ad appena il 32% dei dipendenti. Il 23% dei dipendenti ha affermato di non utilizzare mai l'IA (né per lavoro, né per uso personale).

La mancata adozione può spiegare gli svantaggi percepiti dai dipendenti in relazione alla tecnologia. Le tre principali preoccupazioni dei dipendenti sono: la perdita del posto di lavoro, la sicurezza dei dati e l'accuratezza. Questo dimostra che è indispensabile che i leader colgano l'opportunità di istruire i dipendenti e di fornire loro una formazione adeguata in modo da aiutarli a comprendere e adottare l'IA.

Approfondimenti regionali, ostacoli all'adozione e altro ancora

Leggi il report completo per ricevere altri approfondimenti su cosa ne pensano leader e dipendenti dell'IA, su i modi di utilizzo e su come l'opinione è diversificata nel mondo. 

Mentre valuti i prossimi passi della tua organizzazione con l'IA, compresa l'implementazione di applicativi come Zoom AI Companion, scopri come i leader stanno implementando con successo l'IA nelle loro organizzazioni per realizzare esperienze positive per i dipendenti nel nostro articolo di approfondimento: "IA per lavoro: miglioramento del coinvolgimento dei dipendenti e del successo aziendale", sviluppato da Harvard Business Review.


*Il report di Zoom sull'IA sul lavoro si basa su un sondaggio online condotto su 11 023 lavoratori della conoscenza a tempo pieno in Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda, Germania, Francia, Giappone, Singapore e Australia. Condotto da Morning Consult per conto di Zoom Video Communications, Inc., dal 10 al 25 agosto 2023.

I nostri clienti ci amano

Okta
Nasdaq
Rakuten
Logitech
Western Union
Autodesk
Dropbox
Okta
Nasdaq
Rakuten
Logitech
Western Union
Autodesk
Dropbox

Zoom – Una piattaforma per comunicare